Innovazione KAIZEN™ (anche in spiaggia)

Innovazione KAIZEN™ (anche in spiaggia)

Due palloni da calcio stretti in una rete di corda. Ecco fatto lo scivolo per la barca. Perfetto su questa ghiaia fine del Mar Ionio. Ricordo nel passato dei pesanti scivoli di legno da ingrassare con il “sego” ricavati dalle traversine usate delle ferrovie. Per noi è molto interessante il processo ed i passi che portano a questo tipo di innovazione di prodotto.

 

IL CUORE

“Al cuore Ramon, al cuore...”
Il primo passo è sempre quello di trovarsi una sfida “sexy” che ci attragga e ci dia l’impulso per superare gli invitabili ostacoli e per mantenere “in tiro” un team.

 

OSSERVARE ASCOLTARE SENTIRE

La ricerca sul campo, il ruolo dell'osservazione diretta sul “Gemba” per evitare la autoreferenzialità. Focus su esperienza d’uso e valore percepito.

 

SPARARLA GROSSA

Innescare la creatività e produrre idee “Out of the box”. Tante. A flusso.

 

COSTRUIRE QUALCOSA

“La mano finestra della mente...”
Prototipi per l’apprendimento e la messa a punto continua del prodotto. Usando quello che c’è. Abbassare il costo degli errori.

 

APPRENDERE

“Sbagliando non si impara...”
Si impara solo se si capisce dove si è sbagliato, altrimenti si continuano a commettere gli stessi errori. É per questo che serve metodo.

 

 

Per approfondire:

  1. Design thinking e sviluppo prodotto nella storia di Nike
  2. Valuta, mira, correggi e fai centro. Quando il tiro con l'arco ragiona in chiave KAIZEN™

Recent Posts

Randstad: reagire alla crisi COVID-19
Remazel Engineering: Innovazione e miglioramento continuo
KAIZEN™ flow in ambito manifatturiero
 
arrow up